Elopement, possibile evoluzione del matrimonio dopo il Coronavirus

Elopement, possibile evoluzione del matrimonio dopo il Coronavirus


Ancora non sapremo come evolverà la situazione in Italia e quanto tempo ci vorrà per ritornare alla normalità di un tempo,

ovvero stare insieme in uno stesso luogo o stabile, quello che fino a un mese fà davamo per scontato e che ora sembra solo un lontano ricordo.

Quindi mi sono posto una domanda, nell’ipotesi che si potranno nuovamente celebrare matrimoni da fine maggio, visto la severità delle restrizioni attuali, temo sia inverosimile

la celebrazione di eventi con tante persone nello stesso luogo.

Quindi per quanto riguarda i matrimoni, quale potrebbe essere l’evoluzione più logica per chi vorrebbe comunque sposarsi?

Una soluzione che ho trovato è in realtà una tradizione americana che esiste già da tantissimo tempo ovvero la Fuga d’amore, noto in tutto il mondo come ELOPEMENT.

  • Cos’è l’Elopement

“To elope” in inglese vuol dire proprio “scappare senza voltarsi indietro” , ma in questo caso non si tratta di lasciare il proprio amato solo sull’altare,

è un matrimonio in cui gli sposi sono gli unici protagonisti, credo che se ci pensate avrete già visto situazioni simili in diversi film.

  • Location Esclusive:

Avete mai sognato un matrimonio in una foresta, in spiaggia, sulla cima di una montagna o al lago?

L’elopement, proprio per le pochissime persone che coinvolge, permette di potervi sposare nei posti più improbabili e si tratta di un matrimonio davvero esclusivo e che vi rappresenti in modo autentico .

  • Punti di forza e attori dell’Elopement
  1. Celebrante laica, consigliatissima anzi fondamentale da affiancare al funzionario ufficiale dato che solo così la cerimonia potrà avere il suo significato intimo. La celebrante è una professionista che studia la storia della coppia e il giorno del matrimonio riesce a ricamare un discorso speciale etc;
  2. Wedding Planner, un Elopement, per quanto possa sembrare una soluzione semplice, richiede una struttura organizzativa e affidarsi ad una planner discreta e professionale sicuramente vi renderà il lavoro più semplice, avrete così da pensare solo alla parte bella del matrimonio;
  3. Risparmio, con un budget ridotto rispetto ad un matrimonio con tanti invitati ci si affida completamente ad un’agenzia che si occupa di tutto dai fiori alla location più esclusiva e alla burocrazia, cena romantica, brindisi in spiaggia o nella location.

https://www.youtube.com/watch?v=2p5pcBA2kCA&t=429s


Di notte c’erano le stelle - The Shifters fotografia di scena

Di notte c’erano le stelle, Naked Panda The Shifters la terza missione Backstage


Ho collaborato, come fotografo di scena, alla realizzazione del cortometraggio The Shifters, la Terza Missione scritto e diretto da Naked Panda,

Di cosa parla il progetto:

(da ansa.it) Il progetto coordinato dallo staff del Crea UniCa, con il supporto della pro rettrice alla Ricerca, Micaela Morelli, della direttrice del Cesar (Centro servizi d’ateneo per la ricerca), Roberta Vanni e in collaborazione con una troupe cinematografica esperta, è un modo nuovo di raccontare quello che l’Università fa tutti i giorni tra laboratori e studi.

“L’attività di ricerca dà luogo a cambiamenti e evoluzioni della società, a volte rapidi e prevedibili, a volte lenti e inattesi”, spiega Maria Chiara Di Guardo, pro rettore Innovazione e territorio. “Questi cambiamenti portano con sé un potenziale narrativo notevole – aggiunge – Proprio a partire da queste energie e nasce il progetto”. La forza del cinema per spiegare che la ricerca è vicina alle realtà produttive e alla vita di tutti i giorni.

#TheShifters, la terza missione! Sembra il titolo di un kolossal di Hollywood. E infatti il cinema recita un ruolo da protagonista.

“L’attività di ricerca dà luogo a cambiamenti e evoluzioni della società, a volte rapidi e prevedibili, a volte lenti e inattesi”, spiega Maria Chiara Di Guardo, pro rettore Innovazione e territorio. “Questi cambiamenti portano con sé un potenziale narrativo notevole – aggiunge – Proprio a partire da queste energie e nasce il progetto”

 

Canali ufficiali:

  • https://www.facebook.com/theshiftersterzamissione/
  • https://www.instagram.com/the_shifters_terza_missione/
  • https://www.youtube.com/channel/UC_lHeINXn0u2xBDviOH3D5g
  • https://www.theshifters.it/


Manu Invisible, piccolo come un universo

Street Artist Manu Invisible


Manu Invisible ” Piccolo come un Universo” .
Con la sua Arte, Manu Invisible cerca di seminare parole motivazionali per l’Italia perchè anche una singola parola o concetto, può aiutare chi ha bisogno di sentirsela dire.
Vi è mai sembrato che una delle sue opere fosse scritta li apposta per voi?


Matrimonio in bianco e nero

Matrimonio in bianco e nero


Il mio sogno era poter scattare un intero matrimonio in bianco e nero, è una scelta estrema e ho sempre avuto paura di proporlo ai clienti

L’anno scorso ho ricevuto un messaggio molto interessante:

sposi: Ciao Fabio, noi ci sposeremo vestiti di nero…
io: 😍ma posso farvi il servizio tutto in bianco e nero?
Ed ecco qui il matrimonio di S&F e i files JPG direttamente dalla macchina senza editing.
#fujifilm #xpro2


Un giorno in Toscana, street photography e dintorni

Foto di strada tra Firenze, Collodi e San Galgano


il 2020 è iniziato con un viaggio in Toscana per scoprire angoli e momenti da fotografare durante i prossimi matrimoni.

Sono stato con la mia famiglia a Collodi e abbiamo visitato il fantastico e onirico parco di Pinocchio, a Firenze che ci ha incantato con il suo fiume Arno e la fantastica visuale dal piazzale Michelangelo e la magica abbazia di San Galgano, vicino Siena, meta di numerosi destination wedding.

Ho scattato le foto con una fujifilm xe2 e il 27mm 2.8, esercitandomi un po’ nella Street Photography.


Matrimonio LGBT in spiaggia

Matrimonio LGBTQ in spiaggia


Dalla Germania alla Sardegna per coronare il loro sogno arcobaleno nelle spiagge più belle del mediterraneo.

Così, l’agenzia hochzeiten-am-strand.de ha organizzato un fantastico matrimonio LGBTQ in riva al mare per il quale sono stato incaricato di occuparmi del servizio fotografico come destination wedding photographer.

Negli anni ho investito molto nella promozione dei matrimoni tra persone dello stesso sesso in Italia, lavorando come fotografo di matrimonio LGBT


Be Yourself, il bello di essere se stessi

Essere se stessi, il miglio regalo che potete farvi


Se penso a quello che desidero da una coppia che mi sceglie per documentare il proprio matrimonio, è essere se stessi. Be Yourself, senza fronzoli e senza preoccuparsi di sembrare qualcosa di diverso , è il miglior regalo che tutti noi possiamo farci. Soprattutto durante il proprio matrimonio. Alessandro e Gabriella, gli sposi di questo servizio scattato tra Is Morus Relais e Nora, sono una giovane coppia che ha scelto il sul Sardegna per coronare il proprio sogno, ogni momento della giornata li ho visti sorridenti e solari, concentrati solo sul divertirsi e stare bene con le persone che sono venute a festeggiare con loro.  Per questo servizio ho utilizzato due Fujifilm Xpro2


Wedding in Algarve - Portugal

Matrimionio in Algarve - Portogallo


La regione dell’Algarve, nel sud del Portogallo, è nota per le sue coste dominate da faraglioni che si infuocano al tramonto. Proprio qui ho avuto la fortuna di scattare un matrimonio come destination wedding photographer in Algarve su incarico di Hochzeiten-am-strand.de.


Colori d'autunno in Germania

Yes I Do, tra i colori d'autunno


B+C sono una scintillante coppia di Friburgo, ci siamo incontrati lo scorso aprile per pianificare il loro matrimonio programmato per l’autunno. Sono arrivato in Germania con il cielo terso di nuvole, il giorno del matrimonio però il sole si è timidamente affacciato e ha illuminato i colori caldi della foresta autunnale. La foresta nera fa parte ormai del mio cuore, così come la location in cui si è celebrato il matrimonio: Henslerhof von Laufenberg 


L'Amore è Famiglia

Amore è Famiglia


Gabrielle e Yvette sono due donne americane che ho avuto la fortuna di fotografare qualche anno fa, durante il loro rinnovo di voti, l’anno scorso sono diventate mamme e poche settimane fa abbiamo trascorso insieme un ora a Carloforte, una piccola isola a sud-ovest della Sardegna. Natalie, il loro piccolo gioiello, ci ha regalato tanti sorrisi e dolcezza. La famiglia è dove c’è l’amore, perchè Amore è Famiglia.